Centri di formazione
Login utenti

Corso di Natale in lingua italiana

Prezzo: € 405,0
 

Descrizione del corso

Da Lunedì a Venerdì: n. 3 ore di lezioni di lingua italiana  al giorno dalle 10 alle 13 – le lezioni possono avere luogo in classe o in diversi ambiti extrascolastici relative ai temi territoriali o agli aspetti storici e artistici o culturali trattati 
Dal Lunedì al Sabato: saranno svolte le seguenti attività culturali alternativamente.

1-In Toscana visita ai presepi viventi allestiti nei caratteristici centri medievali di pescatori a Porto Ercole e Porto Santo Stefano. Partecipazione ai caratteristici eventi popolari natalizi e cena a base di piatti tradizionali locali piatti tradizionali locali
 - In Sardegna visita ai presepi animati itineranti tra lo sfondo suggestivo dell’altopiano della Jara e la magia dell’entroterra tra Gergei e Serri Partecipazione ai caratteristici eventi popolari natalizi e cena a base di piatti tradizionali locali

2-  In Toscana: visite ai monumenti e ai centri storici di città d’arte come Capalbio, Pitigliano, Siena, Massa Marittima, Viterbo, Tarquinia, Tuscania etc.
- In Sardegna: visita ai monumenti e ai centri storici di città d’arte come Alghero, Posada, Castelsardo, Bosa, Santulussurgiu, Tempio Pausania, Oristano, Cagliari, Sant’Antioco

3– Passeggiate a piedi o a cavallo; trekking a piedi o in bici lungo percorsi costieri di grande suggestione, all’interno dei parchi naturali e sulle isole intorno alla Sardegna e dell’Arcipelago Toscano.

4– visite ai mercati di Natale e a esposizioni enogastronomiche a Cagliari e a Siena;
Visite alle aziende vitivinicole più importanti della Sardegna costiera e della Maremma toscana per la degustazione dei vini più speciali e preparazione di tipici piatti natalizi nelle aziende biologiche e negli agriturismo dell’entroterra delle due regioni.

5– Ascolto dei concerti e dei canti Natalizi; cori polifonici e musiche popolari.

6– Visite agli scavi delle città fenicie della Sardegna: Tharros, Nora, Bitia e ai siti archeologici nuragici come Tiscali, nella fantastica valle di Lanaitho; Barumini, la più famosa città nuragica fortificata dell’entroterra sardo fondata 2000 anni prima di Cristo e ai relativi musei.
- Visite alle zone archeologiche etrusche e romana lungo la Costa D’Argento e nell’entroterra della Maremma Tosco-Laziale come Sovana, Vulci, Tarquinia e Ostia Antica ed ai relativi musei.

7-Durante il fine settimana: escursione di un giorno intero lungo parchi naturali e riserve marine 
o nelle zone più riservate dell’entroterra della Sardegna e della Toscana.

Date di inizio corsi: 11.12.2017 –18.12.2017 – 25.12.2017 – 1.1.2018 – 8.1.2018 – 15.1.2018.